Vescovi Sardegna: dialogo sul Seminario regionale e via alla preparazione per la visita al Papa

La Conferenza episcopale sarda si è riunita nella sede del Pontificio Seminario Regionale di Cagliari nei giorni 6 e 7 novembre, sotto la presidenza di mons. Antonello Mura, vescovo di Nuoro e di Lanusei. La sera del 6 novembre i vescovi hanno ascoltato il rettore e l’équipe del Seminario Regionale, salutando i nuovi membri che si sono aggiunti in questo anno formativo: il direttore spirituale, padre Pier Giacomo Zanetti, e l’animatore, don Diego Marchioro della diocesi di Ozieri. Don Riccardo Pinna nel presentare i dati di quest’anno, che vedono la presenza di 33 seminaristi, dei quali sei nel sesto anno, ha informato che è in fase di elaborazione il nuovo progetto educativo del Seminario che potrà essere completato una volta che la Cei approverà la nuova Ratio Formationis nazionale. I vescovi hanno quindi ringraziato l’equipe formativa per il loro servizio e li ha incoraggiati a continuare nel loro impegno riconoscendone la passione educativa e l’attenzione al cammino vocazionale dei nostri giovani. Il 7 novembre, dopo l’introduzione del presidente, il dialogo dei vescovi ha riguardato, tra gli altri temi, il percorso che porterà, a fine 2024, a un’assemblea sinodale delle Chiese della Sardegna. A questo scopo, a breve, un gruppo di lavoro avvierà la fase di preparazione, in ordine allo sviluppo del tema, alle modalità di affrontarlo, e al coinvolgimento da attivare, oltre all’organizzazione concreta dell’evento. Altro tema di confronto è stata la prossima Visita ad Limina in Vaticano, che i vescovi saranno chiamati a svolgere a partire dall’8 aprile 2024. Sarà l’occasione, dopo oltre dieci anni dall’ultima visita, per incontrare il Papa e dialogare con i vari Dicasteri della Santa Sede. La visita include un pellegrinaggio alle tombe degli apostoli Pietro e Paolo, fondatori della Chiesa di Roma, e ha il compito di esprimere e rafforzare l’unità e la collegialità della Chiesa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy